Spot da brividi

Per far fronte alle nuove esigenze del mercato le agenzie pubblicitarie, come già introdussi in questo articolo, basano i nuovi spot sulle emozioni, creano pubblicità sempre più efficaci che tendono a far leva sulle emozioni primordiali, come l’attrazione sessuale, la vanità ma anche la paura.

Continua a leggere

Emozioni da vendere

Gli obiettivi della retorica di Quintiliano quali docere, movere e delectare coincidono esattamente con quelli che sono i presupposti di una pubblicità efficace: fornire informazioni, suscitare un’emozione ed attirare l’interesse del pubblico.

Continua a leggere

Salute 3.0

Che il valore mondiale del mercato della salute fosse alto, era da immaginarselo, ciò che invece stupisce è che ben oltre 6,7 miliardi di dollari riguardano esclusivamente il settore ‘mobile’, ovvero le pratiche mediche ed i servizi che passano tramite smartphone e tablet.

Continua a leggere